In offerta!

Borshoff – Il Manuale delle Crisi in Anestesia

(4 recensioni dei clienti)

26,00

Gli anestesisti-rianimatori, forse più di ogni altra categoria medica, continuano a considerare imprescindibile, il garantire la massima sicurezza delle cure, per i propri pazienti. La storia ci ricorda che la simulazione, in scala reale, è nata dalla volontà dei nostri colleghi di imparare tecniche nuove, migliorare quelle già apprese e mantenere alto il livello di competenza negli anni, requisito irrinunciabile per garantire cure sicure.
Agendo in ambiti dove il tempo è preziosa risorsa e le condizioni di intervento sono in rapida evoluzione, gli anestesisti-rianimatori hanno elaborato tecniche per riuscire a mantenere la massima consapevolezza della situazione e prendere al meglio le molteplici decisioni che casi clinici complessi richiedono.

Da questa criticità sono nate le checklist di gestione delle crisi, utili strumenti di pratica quotidiana per richiamare alla memoria gli innumerevoli dati e le cospicue attività che in condizioni critiche debbono essere tenute presenti, declinandole in maniera esaustiva, ma pratica, immediata, ma accurata.
Riconoscendo l’utilità di tali strumenti, e proseguendo il suo impegno per la sicurezza e la mitigazione del rischio clinico, il Consiglio Direttivo SIAARTI, dopo l’innegabile successo della prima edizione, ha fortemente voluto una seconda edizione italiana del classico testo di Borshoff, aggiornata e adattata al contesto nazionale. In queste schede, l’anestesista-rianimatore e tutto il team dell’area critica, troveranno guide essenziali e schemi mnemonici che, uniti alla loro esperienza e professionalità, potranno contribuire ad una pratica sempre più aderente ai migliori standard di diagnosi e trattamento e sempre più sicura.

Sono certo che questa pubblicazione, nata col fattivo impegno della Presidenza, del Consiglio Direttivo e di tanti Colleghi della SIAARTI, troverà un posto fondamentale in ogni sala operatoria e terapia intensiva.

Antonio Corcione
Past President SIAARTI

Categorie: , Product ID: 2270

Descrizione

Il Manuale delle Crisi in Anestesia è una guida di riferimento rapido sul modello delle Checklist sviluppate in aviazione, che fornisce istruzioni, passo per passo, per la gestione delle più comuni criticità anestesiologiche in sala operatoria.

  • 22 protocolli per la gestione degli eventi critici coprono i principali scenari che richiedono un immediato intervento terapeutico per scongiurare un esito catastrofico. Sono inclusi eventi cardiaci, circolatori, delle vie aeree, respiratori, metabolici e farmaco-indotti, in situazioni di pericolo di vita.
  • La sezione relativa alla prevenzione delle crisi, include i 15 passaggi per il controllo dell’apparecchio di anestesia, le liste di controllo in caso di parametri anomali e i percorsi diagnostici per facilitare una diagnosi rapida degli eventi che possono subire un veloce peggioramento.
  • Liste codificate a colori, elenchi puntati e numerati migliorano il richiamo alla memoria in una situazione di stress.
  • L’organizzazione delle informazioni in schede consente una lettura facile e rapida durante una situazione di criticità.

Un riferimento imprescindibile per anestesisti, specializzandi in anestesia e rianimazione e tutti coloro che operano in sala operatoria

Sfoglia l’anteprima

Please wait while flipbook is loading. For more related info, FAQs and issues please refer to DearFlip WordPress Flipbook Plugin Help documentation.

Informazioni aggiuntive

ISBN

9788872875971

Pagine

72

Illustrazioni

Formato

Edizione

Rilegata in Brossura

Autori

Pubblicato a

Editore

4 recensioni per Borshoff – Il Manuale delle Crisi in Anestesia

  1. Giancarlo

    Ottimo

  2. Roberto Guiggi

    Ottimo testo

  3. Padovese

    Perfetto

  4. Francesco G.

    Mentalità aeronautica. Da Anestesista con quasi 40 di esperienza posso dire che ben vengano libri di questo genere. Scritto da un Anestesista con l’hobby dell’aviazione, questi ha applicato le metodologie aeronautiche in ambito anestesiologico, editando un volume snello e assai pratico. Il testo non vuol essere un trattato, ma una serie di flow-charts inerenti le criticità più frequenti in ambito anestesiologico, sviluppandole punto a punto in modo semplice, schematico e facilmente memorizzabile

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *